CANEVA - domanica 11 luglio 1999
Giornata medioevale


Si tratta della Giornata Medioevale in Castello di Caneva. Alle ore 07.30 della domenica muove da Valvasone, assieme al Grup in forze, una formazione compattata in un'auto comprendente: Victor TOSORATTI "Fra Cassum", Monica MAGNAN "Fra Monam della Bate", Paolo STRAZZOLINI "Fra Stuonum", Alessia COMAR "Fa Golam" e Alessandro MAROTTA "Fra Idum". Allo svincolo di Fiume stavolta non capita nulla! Giunti in piazza del paese scatta una colazione pantagruelica, durante la quale le donnine del gruppo non possono esimersi dall'ordinare ... Si perviene al castello alle 09.00, si procede allo scarico, all'installazione delle postazioni e si inizia. Si opera dalle 10.00 alle 12.00 ("Fra Stuonum", nell'occasione soldato che prende parte al corteo, non d notizie di s risultando disperso al chiosco e discretamente pienotto), ora in cui la comitiva viene travolta da un potente nubifragio. Pi inzuppati che mai, dopo consumato un frugale pasto della durata di circa 2 ore, cui fa seguito il ratto di Alessia vilmente e proditoriamente perpetrato dai genitori furfanti, i nostri frascidi eroi si reimbarcano ( proprio il caso di dirlo!) e puntano decisi su Valvasone, ove giungono alle 17.00, con l'intenzione di sorbire un buon the manu "Fra Monam", corredato da proiezione a luci rosse. Colpo di scena, al tacere del motore della vettura di VT a seguito di elegante parcheggio nella piazza del paese, scende anima viva, fra la costernazione dell'astante, e da qui paziente, Renato. I nostri eroi, disfatti, si concedono una buona mezz'ora con una sinergia encomiabile. Fatto ci, va in porto la bevanda calda; MM la fa franca con la proiezione a causa dell'irruzione della suocera di PS!


 

Email: gruppo.alchymia@virgilio.it


Torna a casetta ...